........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

Attenzione a non perdere rimborsi sulle spese scolastiche di 800 euro per figli studenti dall’Agenzia delle Entrate nella dichiarazione dei redditi 2021

I nuclei familiari in cui ci sono figli a carico che frequentano la scuola o l’università possono ottenere importanti detrazioni fiscali. Già a partire dall’asilo nido e fino all’iscrizione ai corsi universitari è possibile per i contribuenti scaricare i costi dell’istruzione.

Inoltre esistono altri contributi economici che forniscono aiuti concreti alle famiglie che ogni anno devono sostenere le spese per l’educazione e la formazione dei figli. Infatti sono “Al via le domande per bonus di 1.300 euro per famiglie con figli studenti e con reddito ISEE fino a 40.000 euro”. E anche chi non ha i requisiti di accesso per conseguire borse di studio può detrarre le spese di istruzione e inserirle nel modello 730/2021. Dunque attenzione a non perdere rimborsi sulle spese scolastiche di 800 euro per figli studenti dall’Agenzia delle Entrate nella dichiarazione dei redditi.

Spirulina

Fra le spese di istruzione che si possono scaricare vi sono i costi relativi alla frequenza di asili nido, scuole di infanzia, elementari e medie. Ad esse si aggiungono le spese che le famiglie sostengono per i figli iscritti alle scuole secondarie di secondo grado e all’università. Nello specifico le detrazioni fiscali sui costi della formazione valgono tanto per gli istituti statali che paritari e lo stesso dicasi per gli Atenei. Inoltre per i genitori che hanno figli universitari fuori sede vi è la possibilità di portare in detrazione anche i costi relativi al pagamento dell’affitto. Pertanto attenzione a non perdere rimborsi sulle spese scolastiche di 800 euro per figli studenti dall’Agenzia delle Entrate nella dichiarazione dei redditi 2021.

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Attenzione a non perdere rimborsi sulle spese scolastiche di 800 euro per figli studenti dall’Agenzia delle Entrate nella dichiarazione dei redditi 2021

Si può ottenere una detrazione fiscale pari al 19% su un tetto massimo di spesa di 800 euro per ciascun figlio a carico. Rientrano nelle spese da scaricare le tasse di iscrizione, il servizio mensa, quello post e pre scuola, le gite di istruzione e i contributi volontari. Preme inoltre sottolineare che potrà fruire del rimborso delle spese unicamente il genitore che ha effettuato pagamenti con strumenti elettronici e tracciabili. Il rimborso IRPEF del 19% non raggiungerà pertanto i contribuenti che hanno pagato in contanti le spese scolastiche piuttosto che privilegiare la tracciabilità dei versamenti.

Approfondimento

Ecco i fortunati studenti che riceveranno assegni e bonus da 500 e 1.500 euro senza presentare ISEE per l’anno 2020/2021

Source

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: